flash home

calendario 2019

July - July

13 Jul 2019 - 31 Jul 2019 villa brandolini

Gea D'Este - Mostra a Villa Brandolini

Il Comune di Pieve di Soligo (TV) in collaborazione con l’associazione VenetoArte dedica una mostra a Gea D’Este.

Da sabato 13 luglio 2019,  all’1 settembre successivo Villa Brandolini a Solighetto ospiterà  una mostra  Antologica di Gea D’Este.

Dopo la formazione presso l’Accademia di Venezia e dopo aver esplorato i nuovi universi d’immagine  provocati dall’avvento e dalla diffusione  delle produzioni industriali di massa, l’artista veneziana verrà creando una vasta serie di opere tridimensionali in perspex trasparente attraverso le quali suscitare la percezione di sottili metafore introspettive.

In seguito, a partire dai primissimi anni Ottanta  avvicinatasi alle esperienze della cosiddetta Process Art, Gea D’Este verrà superando ogni rigida e geometrica strutturazione formale per operare una concreta identificazione tra l’opera e le metamorfosi della sua stessa consistenza materiale, creando una sorta di sindone della sua sensibilissima esistenzialità creativa e, più in generale, delle complesse evoluzioni dell’universo femminile.

Recentemente, dopo aver a lungo investigato il concreto stratificarsi e coagularsi di svariati reperti mondani,, Gea D’Este verrà  realizzando una vasta serie di opere si carta, nelle quali, attraverso un approfondito processo insieme di universalizzazione e di essenzializzazione, esplorare con ancor maggior  sottigliezza, i segreti della propria sensibile soggettività e le molteplici istanze della propria ineludibile ansia di conoscenza e di comunicazione.

L’esposizione, composta da oltre 60 tra opere e installazioni, sarà corredata da un catalogo di 116 pagine,  con 80 riproduzioni a colori, testi di Gianluca Macovec, Gabriele Salvaterra, Gea D’Este e Dino Marangon e apparati biobibliografici.

La Mostra Gea D’Este. Opere 1965 - 2019  a cura di Dino Marangon, verrà inaugurata, nei locali di  Villa Brandolini a Solighetto  il 13 luglio (ore 18,30) e rimarrà aperta fino al successivo 1 settembre, con il seguente orario:

sabato 16,30 -19,30

Domenica  10,00-12,00 – 16,30-19,30

Ingresso libero

tassello biblioteca
tassello biblioteca
tassello biblioteca
tassello biblioteca
Newsletter tieniti sempre aggiornato, Iscriviti subito: E-mail: